Monthly Archives: marzo 2018

La donna angelicata e l’approccio formale (The formal approach)

La lingua italiana usa il pronome femminile “Lei” per esprimere un approccio formale, sia che si parli ad una donna sia che si parli ad un uomo. Ma perché si usa la forma femminile? Una domanda interessante. Cosa ne pensi tu? (INformale) Cosa ne pensa Lei? (FORMALE) In Italian we use the feminine pronoun ‘Lei’… Read More »

Ti prendi cura dei verbi? (presente, futuro, passato) – Do you take care of verbs?! (present, future, past)

Curare. Prendersi cura di qualcuno o qualcosa. Fare le cose con cura. Che bella parola “cura”. Mostra attenzione, impegno e passione. Tu fai le cose con cura? To cure, to care. To take care of someone or something. To do things with care. What a beautiful word “cura” (cure, care). It shows attention, commitment and… Read More »

Moda italiana: 5 regole per vestirsi bene (Italian fashion: 5 rules to dress well)

Dicono che la moda italiana sia speciale per l’attenzione ai dettagli, al disegno delle stoffe e alla qualità dei materiali. E gli italiani amano vestirsi bene per “fare bella figura”. A te piace fare bella figura? They say that Italian fashion is special for the attention to detail, the design of fabrics and the quality… Read More »