HOME > CyberItalian BLOG

Archivio

Archivio per febbraio 2014

Italiani nel mondo (Italians in the world)

28 febbraio 2014 Commenti chiusi

Da molti anni in Italia si parla del triste fenomeno della “fuga dei cervelli”. Si riferisce al fatto che molti giovani e professionisti italiani a causa della carenza di lavoro e della complessa situazione economica e burocratica preferiscono andare via dall’Italia.
Ma il problema dell’emigrazione italiana (qualcuno l’ha addirittura definito una diaspora) risale alla fine del 1800 ed ha continuato per vari decenni nel 1900.
In quell’epoca gli italiani all’estero hanno incontrato gravissime difficoltà, ma si sono fatti apprezzare per la loro capacità lavorativa ed alcuni sono diventati molto famosi.
Facciamo un gioco?
Vediamo quanti italiani “internazionali” e personaggi famosi di origine italiana conosci!

For many years in Italy we have been hearing of the sad phenomenon of “brain drain”.
It refers to the fact that many young and professional Italians, due to lack of work and the complex economic and bureaucratic situation, prefer to leave Italy.
But the problem of Italian emigration (someone has even called it a diaspora) dates back to the late 1800s and has continued for several decades in 1900.
At that time the Italians living abroad have encountered serious difficulties, but they have been appreciated for their hard work, and some have become very famous.
Shall we play a game?
Let’s see how many “international” Italians and famous people of Italian origin you know!

To practice Italian this week we invite you to read and play…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y jugar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Qual è la tua scelta? (What is your choice?)

21 febbraio 2014 Commenti chiusi

Il grande pittore Caravaggio aveva un caratteraccio e non esitava ad usare la violenza. Questo fatto lo mise molto spesso in seri guai.
Per molte persone la stizza e la rabbia sono dei sentimenti difficile da controllare. Sembra che non abbiano scelta fra una reazione rabbiosa, emotiva e incontrollata e un’azione equilibrata, efficace, appropriata alla situazione. Non sono flessibili.
Dal punto di vista linguistico, il congiuntivo ci offre delle possibilità di scegliere fra un approccio “morbido” o “aggressivo” e “congiunge le persone” invece che dividerle.
E tu? Sei una persona che si arrabbia facilmente?
Riesci a scegliere la reazione più opportuna in tutte le situazioni?

The great painter Caravaggio had a terrible temper and he did not hesitate to use violence. This fact put him several times in serious troubles.
For many people anger is a hard feeling to control. It seems like they don’t have a choice between an angry, emotional, and uncontrolled reaction and a balanced, effective and appropriate action. They are not flexible.
From the linguistic point of view, the subjunctive offers us the possibility to choose between a “soft” or an “aggressive” approach and “connects people” rather than dividing them.
And you? Are you a person who gets angry easily?
Can you choose the most appropriate reaction in each situation?

To practice Italian this week we invite you to read and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Emozioni e fiducia in se stessi. Approccio formale e informale. (Emotions and self-confidence. Formal and informal approach.)

14 febbraio 2014 Commenti chiusi

Per molti stranieri l’Italia è la terra dell’amore.
In Italia, mostrare le proprie emozioni è considerato un comportamento naturale ed è socialmente accettato (a patto che non sia offensivo per gli altri).
E’ comune fra gli amici abbracciarsi con affetto, camminare prendendosi sottobraccio e parlare di cose personali.
In generale possiamo dire che le emozioni non vengono soppresse ma vengono espresse, vengono lasciate “circolare”.
E tu? Lasci circolare le tue emozioni?
Esprimi il tuo affetto agli amici e alle persone che ami?
Parli di cose personali con gli amici più cari?

For many foreigners Italy is the land of love.
In Italy, showing personal emotions is considered a natural behavior and is socially accepted (provided it is not offensive to others).
It is common among friends to hug affectionately, walk arm in arm and talk about personal matters.
In general we can say that emotions are not suppressed but they are expressed, they are allowed to “circulate”, to flow.
And you? Do you let your emotions flow?
Do you express your affection to friends and people you love?
Do you talk about personal things with your closest friends?

To practice Italian this week we invite you to read and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

5 consigli per rilassarsi prima di un esame (5 tips to relax before an exam)

7 febbraio 2014 Commenti chiusi

Durante la nostra vita ci capita in diverse occasioni di dover affrontare degli esami: a scuola, in ufficio (magari un incontro importante che viviamo come se fosse un esame), in ospedale (esami clinici).
Ognuno ha il suo modo personale per rilassarsi e prepararsi ad un incontro o esame importante. C’è chi preferisce una passeggiata nella natura c’è chi fa meditazione, c’è chi dorme, c’è chi deve scaricarsi facendo sport o ballando. C’è anche chi fuma, chi mangia troppo, chi non mangia per niente, chi ha attacchi d’ansia e chi non riesce più a dormire…
Hai paura degli esami? Perché? Hai molta ansia? Cosa fai per rilassarti prima di un evento importante?

During our life on several occasions we happen to face exams: at school, in the office (perhaps an important meeting that we live as if it were an exam), at the hospital (clinical tests).
Everyone has his own way to relax and prepare for an important meeting or exam. Some people like to walk in nature, others do meditation, some sleep, some do sports or dance. There are also those who smoke, those who eat too much, those who don’t eat at all, those who get anxiety attacks and those who are no longer able to sleep…
Are you afraid of exams? Why? Do you have a lot of anxiety? What do you do to relax before an important event?

To practice Italian this week we invite you to read and play…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y jugar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española