HOME > CyberItalian BLOG

I passatelli – una ricetta tradizionale (Passatelli – a traditional recipe)

2 dicembre 2016 Nessun commento

In alcune regioni italiane, per Natale e Capodanno, è tradizione preparare i ”passatelli”, un piatto semplice, sano e molto nutriente che secondo alcuni risale al 1600.
Hai mai assaggiato i passatelli?
Cucinerai per Natale e Capodanno?

In some Italian regions, for Christmas and New Year’s eve, it is traditional to prepare ”passatelli”, a simple, healthy and very nutritious dish which some say dates back to 1600.
Have you ever tasted passatelli?
Are you going to cook for Christmas and New Year’s eve?

To practice Italian this week we invite you to read and cook…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y cocinar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Picture source Wikipedia

Tag:

Black Friday discount (and exercise on discounts in Italy)

25 novembre 2016 Nessun commento

Picture source 123rf.com

Approfitti degli sconti o ti spaventano?

In Italia non abbiamo mai avuto la tradizione statunitense del Black Friday, fino a questi ultimi anni in cui alcune grosse catene commerciali hanno deciso di offrire degli sconti in coincidenza con gli Stati Uniti.
Per fortuna finora in Italia non si sono mai verificati incidenti durante il “Venerdì Nero”.
E tu? Approfitti degli sconti?
Fai l’esercizio seguente e approfitta del nostro sconto del 10% sui Corsi con Tutore e sulle Lezioni Private!

In Italy there has never been the US tradition of Black Friday, until the recent years in which some large commercial chains have decided to offer discounts in coincidence with the United States.
Luckily so far in Italy there have never been incidents during Black Friday.
And you? Do you take advantage of discounts?
Do the following exercise and take advantage of our 10% discount on the Tutored Courses and Private Lessons!

To practice Italian this week we invite you to read and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Picture source 123rf.com

Puoi pronunciare cece? Can you pronounce CECE? (CE, CI, CHE, CHI sounds)

18 novembre 2016 Commenti chiusi
Picture source 123rf.com by Francesco Carniani

A volte per pronunciare bene una parola ci sembra di dover fare strane smorfie!

A volte per pronunciare bene una parola ci sembra di dover fare strane smorfie!
Molti studenti hanno problemi con la pronuncia di CE (c’è), CI, CHE, CHI.
Puoi pronunciare correttamente CECE, CInema, amiCHE e CHIavi?

Sometimes in order to pronounce a word correctly it seems like we have to do strange grimaces!
Many students have problems with the pronunciation of CE (c’è), CI, CHE, CHI.
Can you pronounce correctly CECE (chickpea), CInema, amiCHE (girl friends) and CHIavi (keys)?

To practice Italian this week we invite you to listen and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a escuchar y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Picture source 123rf.com by Francesco Carniani

Reflections on the AP® Italian Language and Culture Course – Workshop

14 novembre 2016 Commenti chiusi

Image source 123rf.comBuongiorno! Sabato scorso (12 novembre) ho avuto il piacere di condurre un workshop organizzato dalle associazioni di insegnanti di New York, UFT e AFLT, sul Corso AP® di Lingua e Cultura Italiana.

Queste ed altre le domande:
How to prepare students for the AP® exam?
How to help students who speak the dialect at home overcome the differences between standard Italian and the dialects?
What is the best material to prepare the students for the AP® exam?
What are the topics of the AP® course?

Grazie a tutti i partecipanti!
Continuiamo nella nostra missione di promuovere la lingua e la cultura italiana nel mondo, ed in tal modo diffondere degli importanti valori umanistici e la bellezza. Il mondo ne ha bisogno.

Buon lavoro a tutti gli insegnanti e buona pratica a tutti gli studenti!

Maura

Ancora terribili preposizioni (Terrible prepositions again)

11 novembre 2016 Commenti chiusi

Questa settimana rivediamo le preposizioni articolate (preposizioni semplici combinate con l’articolo determinativo). Ma perché gli italiani usano gli articoli?
Perché gli italiani amano gli articoli.
Gli italiani non vanno semplicemente fuori a mangiare ”pizza”. Vanno fuori a mangiare ”LA pizza”. È sempre ”pizza” ma include anche tutto ciò che rappresenta: i pomodori maturi cresciuti sotto il sole caldo, il contadino che ha piantato e raccolto il grano, il pizzaiolo che prepara l’impasto e lo cuoce nel forno a legna…
Tu ami gli articoli? O ami solo la pizza?

This week we review prepositions combined with definite articles. But why do Italians need to use articles?
Because Italians love articles.
Italians do not just go out and eat ‘pizza’. They go out and eat ‘LA pizza’ (the pizza). It is still ‘pizza’ but it includes also everything that pizza represents: the ripe tomatoes grown under the warm sun, the farmer who planted and harvested the wheat, ‘il pizzaiolo’, the man who actually prepares the dough and then cooks it in the wood oven…
Do you love articles? Or do just love pizza?

To practice Italian this week we invite you to read and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Le terribili preposizioni (Terrible prepositions)

4 novembre 2016 Commenti chiusi

Le preposizioni sono uno degli aspetti più illogici della lingua italiana.
Perché diciamo “vado IN campagna”, ma diciamo “vado A casa”?
Perché diciamo “chiamo mia nonna” ma diciamo “telefono A mia nonna”?
Tu hai problemi con le preposizioni?

Prepositions are one of the most illogical aspects of the Italian language.
Why do we say “vado IN campagna” (I go to the countryside), but we say “vado A casa” (I go home)?
Why do we say “chiamo mia nonna” (I call my grandmother) but we say “telefono A mia nonna” (I phone my grandmother)?
Do you have problems with prepositions?

To practice Italian this week we invite you to read and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Streghe a Calcata – differenza fra chi e che (Witches in Calcata – difference between “chi” e “che”)

28 ottobre 2016 Commenti chiusi

Picture source Wikipedia.orgFra le varie storie e leggende che circolano a Calcata, gli abitanti raccontano che nei tempi antichi, alla fine del mese di ottobre, qui avveniva un grande raduno di streghe. Queste storie o leggende probabilmente sono un retaggio di riti pagani in cui si celebravano gli dei e la natura (la città italiana che vanta il più famoso raduno delle streghe è Benevento).
Tuttavia, sulla scia delle antiche streghe, ogni anno a Calcata si celebra un coloratissimo Halloween la notte del 31 Ottobre.
Ufficialmente, in Italia il giorno della celebrazione dei defunti è il 2 novembre.
E tu? Osservi queste tradizioni?
Credi nelle leggende?

Among the many stories and legends that circulate in Calcata, residents say that in ancient times, at the end of October, there occurred a large gathering of witches. These stories or legends are probably a remnant of pagan rituals that celebrated the gods and nature (the Italian city that boasts the most famous gathering of witches is Benevento.)
However, in celebration of the ancient witches, every year in Calcata a colorful Halloween is held on the night of October 31st.
Officially, in Italy the Day of the Dead is November 2nd.
And you? Do you celebrate these traditions?
Do you believe in legends?

To practice Italian this week we invite you to read, watch and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer, mirar y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

image source: wikipedia.org

Tag:

Trucchi per imparare i verbi (Tricks to learn verbs)

21 ottobre 2016 Commenti chiusi
Picture source 123rf.com

How desperate are you with Italian verbs?

Molti studenti hanno problemi con i verbi italiani e si disperano.
I verbi italiani hanno diverse coniugazioni e forme irregolari da memorizzare.
Conosci qualche trucco per imparare i verbi italiani più velocemente?

Many students have problems with Italian verbs and get desperate.
Italian verbs have different conjugations and irregular forms to be memorized.
Do you know any trick to learn Italian verbs faster?

To practice Italian, in this activity we invite you to read and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano, en esta actividad te invitamos a leer y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Picture source 123rf.com

Fare la spesa o fare shopping? (Grocery shopping or just shopping?)

14 ottobre 2016 Commenti chiusi

In italiano abbiamo un’espressione speciale per indicare l’acquisto di generi alimentari: fare la spesa. La parola “spesa” deriva dal latino medievale “expìnsus”, participio passato del verbo “expendere” (spendere).
Ma cosa dicono gli italiani per indicare che vanno ad acquistare vestiti, scarpe, libri o altri prodotti?
Tu vai a fare la spesa? Ti piace fare acquisti?

In Italian we have a special expression to say ‘grocery shopping’: fare la spesa. The word “spesa” derives from the Medieval Latin “expìnsus”, past participle of the verb “expendere” (to spend).
But what do Italian say to indicate they go shopping for dresses, shoes, books or other products?
Do you go grocery shopping? Do you like shopping?

To practice Italian this week we invite you to read and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Picture: the famous Valentino red dresses.

A chi sorriderò? (To whom will I smile?)

7 ottobre 2016 Commenti chiusi

Fausto Leali è un cantante italiano famoso per la voce roca e aggressiva, in contrasto con gli schemi della melodia italiana degli anni ’60.
La canzone “A chi sorriderò” ebbe grande successo.
A te piace sorridere?
Sorridi spesso?
A chi sorridi?
Non c’è molto da sorridere quando si pensa alle preposizioni italiane!

Fausto Leali is an Italian singer, famous for his rough and aggressive voice, in sharp contrast with Italian melody conventions of the 1960s.
The song “A chi sorriderò” was very successful.
Do you like to smile?
Do you smile often?
Whom do you smile to?
There is not much to smile when you think about Italian prepositions!

To practice Italian this week we invite you to read, sing and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer, cantar y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Picture source: wikipedia.org