HOME > Free Trials > Lezione a_2 - Risposte Bocconcino Culturale
RISPOSTE Bocconcino Culturale

RisposteHere you find the answers to the "Bocconcino Culturale".
Listen to the audio again while you read the text.

Dante (1265-1321) è nato e cresciuto a Firenze. Poeta e scrittore, partecipa alla vita politica fiorentina che in quegli anni era divisa in due fazioni: i Bianchi, di cui faceva parte Dante, e i Neri. Dopo la sconfitta dei Bianchi nel 1301, Dante è condannato all'esilio e in esilio scrive le sue opere migliori.

 

image

CyberItalian MP3

 

 

Nel nostro dialogo scherzoso, Dante guida Pino attraverso la sua prima ricerca di impiego.
Ma vediamo una panoramica della situazione del mondo del lavoro in Italia.
Il mercato del lavoro è suddiviso in tre settori:
1) il settore primario, che include le attività di base (come agricoltura, pesca e estrazione di materie prime...)
2) il settore secondario, che include le attività che elaborano e trasformano i prodotti di base (industrie, manufatti, artigianato, commercio...)
3) il settore terziario che include le attività che regolano il mercato e si occupano degli aspetti più sofisticati di prodotti e aziende (marketing, pubblicità, consulenze, moda, immagine...)

 

image

CyberItalian MP3

lavoratore

Fino alla seconda guerra mondiale il lavoro e l'economia in Italia erano prevalentemente basati sull'agricoltura. L'estrema povertà e la mancanza di lavoro in alcune zone avevano portato gli italiani ad una grossa emigrazione verso l'America (Stati Uniti, Brasile, Argentina...)
Dopo la seconda guerra mondiale, l'Italia, grazie agli aiuti finanziari statunitensi, ha avuto una rinascita economica e ha cominciato a utilizzare le ricchezze del sottosuolo per sviluppare le industrie e arrivare, negli anni '60, al boom economico. Lo sviluppo dei servizi (settore terziario) è stato conseguente.

 

image

CyberItalian MP3

 

 

In Italia, le professioni tradizionalmente più ricercate sono sempre state quella del medico, dell'avvocato, dell'ingegnere e del professore universitario. I posti amministrativi o statali sono sempre stati molto ambiti per il livello di sicurezza che garantivano.
L'artigianato, l'import-export, il turismo, il design, il settore tessile e la moda hanno iniziato a svilupparsi negli anni '60 per diventare fra i lavori più redditizi e rappresentativi d'Italia.
Ora però la situazione del lavoro sta cambiando e l'Italia deve fronteggiare problemi che appartengono anche agli altri paesi: un alto tasso di disoccupazione, immigrazione da parte di cittadini nord-africani e est-europei, lavoro in nero e minorile, crisi economiche a livello nazionale, europeo e mondiale.

 

image

CyberItalian MP3

 

back

 

 

esame
  Esame