HOME > CyberItalian BLOG

Verbi utili per viaggiare in Italia (Useful verbs for traveling in Italy)

24 aprile 2015 Nessun commento

A village in Umbria, Italy. “Camminare, vedere, sentire” are useful verbs in this situation.

I verbi sono “parole d’azione” perché indicano quale azione avviene (o è avvenuta o avverrà).
In italiano i verbi devono essere “coniugati” (cambiano il finale a seconda del soggetto a cui si riferiscono).
Tu pratichi le coniugazioni dei verbi italiani?
Sai quali sono i verbi più utili per viaggiare in Italia?

Verbs are ‘action words’ as they indicate what action is happening, (or happened, or will happen).
Italian verbs have to be “conjugated” (they change their ending depending on the subject to whom they refer).
Do you practice Italian verb conjugations?
Do you know which are the most useful verbs for traveling in Italy?

To practice Italian this week we invite you to play…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a jugar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Salutare le persone (Greeting people)

17 aprile 2015 Nessun commento

Actor and director Roberto Benigni saying “ciao” to a very surprised Mr. Clinton, at that time US President.

Per gli italiani, la maniera in cui si saluta una persona è molto importante, sia quando si arriva in un posto che quando si va via.
E per te? Qual è il tuo modo di salutare le persone? Sorridi e le guardi negli occhi? Saluti in fretta?

For Italians, the way you greet a person is very important, both when you arrive in a place and when you leave.
And for you? What is your way of greeting people? Do you smile and look at them in the eyes? Do you rush?

To practice Italian this week we invite you to read and play…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y jugar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Picture source www.repubblica.it

Sei bellissima! imperfetto e passato prossimo (You are so beautiful! Imperfetto and passato prossimo)

10 aprile 2015 Commenti chiusi

Loredana Bertè è una famosa cantante italiana conosciuta per la sua voce, per il suo abbigliamento e per il comportamento eccentrico.
Pare che una volta abbia detto: “Io la moda non la seguo: la faccio.”
Canta con Loredana e ripassa la differenza fra l’imperfetto e il passato prossimo.
Per praticare l’italiano questa settimana ti invitiamo a leggere, cantare e testare…

Loredana Bertè is a famous Italian singer, known for her voice and for the eccentric clothing and behavior.
It seems like she once said: “Io la moda non la seguo: la faccio.” (I do not follow fashion trends, I create trends).
Sing along with Loredana and review the difference between “imperfetto” and “passato prossimo”.

To practice Italian this week we invite you to read, sing and test.
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer, cantar y testar.
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Picture from Wikipedia.it

Cruciverba di Pasqua: Buona Pasqua! (Easter crossword puzzle: Happy Easter!)

3 aprile 2015 Commenti chiusi

La Pasqua in Italia è sempre un rituale. Un momento speciale, con processioni religiose, dolci tradizionali e momenti di incontro con la famiglia e gli amici.
Tu celebri la Pasqua? In ogni caso ti auguriamo Buona Pasqua!

Easter in Italy is always a ritual. A special moment, with religious processions, traditional cakes and meetings with family and friends.
Do you celebrate Easter? In any case, we wish you a Happy Easter!

To practice Italian this week we invite you to play…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a jugar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Image from 123rf.com

Tag: ,

L’arrotino: affila i tuoi verbi irregolari! (The blade sharpener: sharpen your irregular verbs!)

27 marzo 2015 Commenti chiusi


A volte in Italia capita ancora di svegliarsi al suono della voce di un venditore in strada che urla: “donne, è arrivato l’arrotino, donne è arrivato l’ombrellaio…” L’arrotino è un artigiano che appartiene ad una cultura antica in cui le cose non venivano gettate ma riparate. Nella società moderna tendiamo a buttare via le cose e comprarne di nuove.
E tu? Sei una persona che butta via le cose vecchie o le conserva?
Butti via le cose rotte o le aggiusti?
Ti piace comprare oggetti nuovi?

Sometimes in Italy it may happen to wake up to the voice of a street vendor shouting: donne, è arrivato l’arrotino, donne è arrivato l’ombrellaio… (women the blade-sharpener has arrived, women, the man who repairs umbrellas has arrived). The “arrotino” is an artisan, who belongs to an ancient culture where things were not thrown away but repaired. In modern society we tend to throw things away and buy new ones.
And you? Are you someone who throws old things away or do you keep them?
Do you throw away broken things or do you fix them?
Do you like to buy new things?

To practice Italian this week we invite you to read and play…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y jugar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Image source: wikipedia.it

Gioca con la lingua italiana (Play with the Italian language)

20 marzo 2015 Commenti chiusi

source 123rf.com

Practice and play!

source 123rf.com

Practice and play!

Molte persone che desiderano imparare l’italiano chiedono: qual è il modo migliore per imparare velocemente? Qual è il corso più facile?
L’unica risposta a queste domande è:
praticare, praticare, praticare.
Ci sono tanti corsi e tanti modi per imparare una lingua. Ogni studente deve scegliere il metodo più adatto a sé. Ma oltre questo, l’unico segreto che accomuna tutti i metodi è che bisogna praticare, anche giocando.
E tu? Pratichi l’italiano regolarmente?

Many people who want to learn Italian ask: what is the best way to learn quickly? What is the easiest course?
The only answer to these questions is: practice, practice, practice.
There are so many courses and so many ways to learn a language. Each student has to choose the most suitable method for himself. But beyond this, the only secret that unites all methods is that you have to practice, even playing.
How about you? Do you practice Italian regularly?

To practice Italian this week we invite you to play…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a jugar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Cuciniamo insieme (Let’s cook together)!

13 marzo 2015 Commenti chiusi

Il Tiramisù è un dolce italiano tradizionale, famoso e buonissimo.
Hai mai assaggiato il Tiramisù?
Ti piace cucinare?
In Italia ci sono tante ricette di Tiramisù quante sono le nonne. Tutte le ricette presentano leggere variazioni, ma l’essenza è sempre la stessa.
Ecco la ricetta di nostra nonna.
Non dimenticare di completare il cruciverba sul cibo e la cucina, in fondo alla pagina.

Tiramisù (literal translation: LiftMeUp) is an Italian traditional, dessert – famous and delicious.
Have you ever tasted Tiramisù?
Do you like to cook?
In Italy there are as many Tiramisù recipes as grandmothers. All recipes present slight variations, but the essence is always the same.
Here is the recipe of our grandmother.
Don’t forget to complete the crossword puzzle about food and kitchen, at the end of the page.

To practice Italian this week we invite you to cook and play…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a cocinar y jugar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Picture from buttalapasta.it

Flash cards – Aggettivi e verbi (Adjectives and verbs)

6 marzo 2015 Commenti chiusi

How scary can the grammar be?

How scary can the grammar be?

Alcuni studenti non amano la grammatica perché la trovano difficile da capire.
Ma la grammatica è solo un mezzo che ci aiuta a parlare, nient’altro.
Ad esempio, conoscere la differenza fra aggettivi e verbi ci aiuta a creare una frase italiana comprensibile.
Tu sai la differenza fra aggettivi e verbi?

Some students do not like grammar because they find it difficult to understand.
But the grammar is only a tool that helps us to speak, nothing else.
For example, knowing the difference between adjectives and verbs helps us to create a comprehensible Italian sentence.
Do you know the difference between adjectives and verbs?

To practice Italian this week we invite you to write and listen…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a escribir y escuchar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Il lago di Bracciano – frasi brevi e semplici (Bracciano Lake – short and simple sentences)

27 febbraio 2015 Commenti chiusi

In Italia ci sono molti posti al di fuori dei grandi circuiti turistici che sono dei veri gioiellini.
Con semplici e brevi descrizioni, l’autore del seguente testo ti porta a fare un piccolo viaggio. Leggi il testo seguente e completa il test di comprensione.
Ti piacerebbe visitare il lago di Bracciano?

In Italy there are many off-the-beaten-track destinations that are real gems.
With short and simple “descriptions” the writer of the following text brings you on a short journey. Read the following text and complete the comprehension test.
Would you like to visit the Bracciano lake?

To practice Italian this week we invite you to read and test…
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a leer y testar…
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española

Picture source:123rf.com

Articoli e concordanze (Articles and agreements)

20 febbraio 2015 Commenti chiusi

Gli italiani amano usare gli articoli (il gatto, lo spumante, la casa, gli uomini…), come se l’articolo “rendesse ogni nome speciale”!
In alcune regioni italiane, puoi addirittura sentire l’articolo usato di fronte al nome di persona (la Maria, il Roberto, il Giovanni, l’Elena…).
Tu non farlo! Non è grammaticalmente corretto, anche se mostra l’enfasi che gli italiani pongono sull’individuo.
Tu ricordi di usare gli articoli quando parli in italiano?

Italians love using definite articles (il gatto = the cat, lo spumante = the champagne, la casa = the house, gli uomini = the men…), almost as if the article “made each noun special”!
In some Italian regions, you may even hear the article used in front of a personal name (la Maria, il Roberto, il Giovanni, l’Elena…).
Don’t do that! It is not grammatically correct, even though it shows how Italians place emphasis on the ‘individual’.
Do you remember to use the articles when you speak Italian?

To practice Italian this week we invite you to play …
PRACTICE HERE: Italian/English Version

Para practicar el idioma italiano esta semana te invitamos a jugar …
PRACTICA AQUÍ: Versión Italiano/Española