Archivi categoria: Language

Verbi utili per viaggiare in Italia (Useful verbs for traveling in Italy)

I verbi sono “parole d’azione” perché indicano quale azione avviene (o è avvenuta o avverrà). In italiano i verbi devono essere “coniugati” (cambiano il finale a seconda del soggetto a cui si riferiscono). Tu pratichi le coniugazioni dei verbi italiani? Sai quali sono i verbi più utili per viaggiare in Italia? Verbs are ‘action words’… Leggi tutto »

Cruciverba: i contrari (crosswords: the contraries)

Quanti contrasti ci sono nella vita? La felicità e il dolore, il bene e il male. Se qualcuno costruisce la sua casa in un anno, un uragano o un terremoto o altro la possono distruggere in pochi minuti. I contrasti richiamano la nostra attenzione. E per la legge dei contrari, se qualcosa si distrugge dobbiamo… Leggi tutto »

Che c’è? (What’s going on?)

L’espressione “che c’è?” è spesso usata se notiamo che qualcuno è triste o preoccupato e vogliamo sapere cosa succede, se qualcosa non va. Sei triste tu? Che c’è? The expression “che c’è?” (literally: “what’s there”, what’s going on?) is often used when we see someone who is sad or worried and we want to know… Leggi tutto »

Verbi: presente, PASSATO e futuro (Verbs: present, PAST and future)

Un proverbio dice: “se sei depresso è perché vivi nel passato, se sei ansioso è perché vivi nel futuro, se sei in pace con te stesso è perché vivi nel presente”. Come stai? In che tempo vivi? Ti deprime il passato prossimo dei verbi italiani? A proverb says: “if you’re depressed it’s because you live… Leggi tutto »

Non vivo più senza te (I don’t live without you)

Il “ragazzaccio” della canzone italiana, Biagio Antonacci, amante del calcio e sempre pronto ad aiutare gli altri, continua a riscuotere un grande successo. Dicono che abbia una voce particolarmente interessante. Che ne pensi tu? Ti piace la voce di Biagio? The “bad boy” of Italian music, Biagio Antonacci, football-lover and always willing to help others,… Leggi tutto »