HOME > Prueba Gratuita > Actividades > Leer y cocinar
Actividad: Leer y Cocinar

Riesci a percepire che il prezzemolo è allegro, il basilico un po' snob e le zucchine pericolose? (Perché se cucinate bene le zucchine sono eccezionali ma se non le prepari bene possono essere molto tristi...)

 

La buona cucina e il cibo possono essere molto poetici.

Ti piace la poesia?

Hai mai parlato con i carciofi?

 

Scorri la pagina per proseguire l'attività...

¿Puedes percibir que el perejil es alegre, la albahaca esnob y el calabacín peligroso? (Porque si bien preparado, el calabacín es fantástico, pero si no lo preparas bien puede ser muy triste...)

 

La buena cocina y los alimentos pueden ser muy poéticos.

¿Te gusta la poesía?

¿Alguna vez has hablado con las alcachofas?

 

Desplaza la página hacia abajo para continuar con la actividad...

 

Il postino

Dal film Il postino, con Massimo Troisi e Maria Grazia Cucinotta

 

Compartir esta actividad:

 

"Spaghetti con poesia" di Marina Malvezzi

Usa la tua intuizione per capire il significato generale di questa lettura. Usa il dizionario per cercare le parole che non conosci.

Usa tu intuición para comprender el significado general del texto. Usa el diccionario para buscar palabras que no conoces.

 

Dal film: "Il Postino” di Michael Radford e Massimo Troisi

 

Massimo Troisi è un grande comico, attore e regista che qualcuno ha definito "l'erede di Eduardo" (Eduardo De Filippo, il leggendario attore, regista e sceneggiatore napoletano). "Il Postino", con la regia dell'inglese Michael Radford, è forse il film che ha espresso meglio la natura di Troisi e gli ha dato il successo internazionale nel 1994. Molto poetico e vivido.
Sfortunatamente, Troisi è morto prima della fine produzione del film e non ha potuto goderne il fantastico risultato.

La trama

 

Agli inizi degli anni 50, in una piccola isola dell'arcipelago delle Eolie, trova rifugio il celebre poeta Pablo Neruda ( Philippe Noiret) mandato in esilio dal governo cileno per le sue idee di sinistra.

 

Neruda si trova a quotidiano contatto con Mario Ruoppolo (Massimo Troisi) che, non volendo fare il pescatore, si è impiegato come postino, il postino personale del poeta. La vicinanza dell'artista, generoso di insegnamenti umani sarà determinante per la vita del portalettere. Grazie ai suoi consigli, Mario fa breccia nel cuore della bellissima Beatrice Russo ( Maria Grazia Cucinotta) scrivendole e recitandole bellissime poesie:

 

"... Il tuo sorriso si espande come una farfalla." "....Il tuo seno è un fuoco a due fiamme."

 

Mario e Beatrice si sposano.

 

Neruda riceve la notizia che può ritornare in Cile. Mario senza più lavoro, aiuta la moglie nella conduzione della osteria della zia e mentre cucina trova sempre una metafora adatta per ogni ingrediente.

 

Quando il poeta ritornerà nell' isola dopo cinque anni, conoscerà Pablito e ascolterà, pieno di emozione e rimpianto, il Canto per Pablo Neruda che Mario gli aveva dedicato: "....n.6 campana dell'Addolorata con prete; n.7 cielo stellato dell'isola; n.8 il cuore di Pablito."

 

locandina film

 


Este video es un material de referencia adicional y no es propiedad de CyberItalian.
Si tienes algún problema para verlo, por favor envianos un aviso. ¡Gracias!

 

La ricetta: Spaghetti con Poesia

 

Ingredienti: (per 6 persone)

  • 500 g spaghetti
  • 6 carciofi "vestiti da guerrieri e bruniti come melograno"
  • 600 g di pomodori " rosse viscere" freschi e maturi
  • 2 spicchi di aglio "avorio prezioso"
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
Pulite i carciofi togliendo loro le foglie esterne più dure e la barba interna. Affettateli poi sottilmente e fateli cuocere a fuoco lento nei 3 cucchiai di olio fino a quando arrivano a disfarsi. A questo punto aggiungete i pomodori sbucciati e a cubetti che schiaccerete con una forchetta sul fondo della padella. Mescolate, unite l'aglio che poi toglierete, ed il basilico. Fate cuocere ancora per qualche minuto, aggiustate il sale ed il pepe e con questa salsa condite gli spaghetti che avrete scolato bene al dente.
Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta su mangiarebene.com. Marina Malvezzi è la creatrice e fondatrice del sito mangiarebene.com.