HOME > Free Trials > Activities > Listen
Activity: Listen

Per molti italiani Natale è una festa sacra da celebrare con fede.

Altri italiani seguono religioni differenti o nessuna.

 

Tuttavia, a prescindere dalla fede e dalle ricorrenze canoniche, molte persone amano ritrovare un "senso del Sacro".

 

A volte, lo percepiscono in spazi particolari: luoghi o momenti in cui possono "ritrovarsi" e ricaricare il proprio spirito.

 

Tu hai uno spazio sacro dove ritrovarti?

For many Italians, Christmas is a religious holiday that is celebrated by the faithful. Other Italians follow different religions or none.

 

Nevertheless, regardless of faith and individual practices, many people like to feel a "sense of the Sacred".

 

Sometimes, they perceive it in special spaces: places or moments in which they can "find themselves" and recharge their spirit.

 

Do you have a sacred space where you can find yourself again?

 

Tempio di Segesta, Sicilia

Have you ever been to the Temple of Segesta, in Sicily?

(click for enlargement)

 

Share this activity:

 

A Sacred space and Happy New Year!

Cosa è il Sacro?

 

Alcuni dicono che il sacro è ciò che ci porta oltre il razionale e l'emozionale, nello spazio dell'intuizione.

 

Altri dicono che è l'ascolto del silenzio.

 

Per molti è tutto ciò che ci fa sentire in unione con l'universo o con il divino.

 

Lo spazio sacro ci fa sentire uniti, ispirati. In contatto con la parte più profonda di noi stessi.

 

Di seguito trovi alcune immagini di "possibili spazi sacri".

 

Tu hai uno spazio sacro dove ritrovarti?

Ci vai spesso? Una volta all'anno? Tutti i giorni?

Puoi postare una foto del tuo luogo sacro e condividerlo con noi (in basso nel link di Facebook)?

 

Con questa rinfrescante sensazione di ritrovare se stessi, CyberItalian ti invia i migliori auguri di Buone Feste e un Buonissimo Anno Nuovo!

What is the Sacred?

 

Some say that the sacred is that which takes us beyond the rational and the emotional, in the space of intuition.

 

Others say it is listening to silence.

 

For many, it is everything that makes us feel in union with the universe or the divine.

 

A sacred space makes us feel united, inspired, in touch with the most profound part of ourselves.

 

Here are some pictures of "possible sacred spaces."

 

Do you have a sacred space where you can find yourself again?

Do you go there often? Once a year? Every day?

Can you post a picture of your sacred place and share it with us (below in the Facebook link)?

 

With this refreshing feeling of rediscovery of our selves, CyberItalian wishes you the best for the Holiday Season and a Very Happy New Year!

 

Abbazia di San Galgano

San Galgano Abbey.
Where the secrets of San Galgano and the sword in the stone are still hidden.

(click for enlargement)

 

Terme di Saturnia

Saturnia Termal Bath.
The Etruscan and the Romans realized the health benefits of their sulphurous waters.

(click for enlargement)

 

Alpi italiane

A river in the Italian Alps.
Rivers are a place where we can "wash away" old things and start again.

(click for enlargement)

 

Acqua

Cristal clear water in a Sardinian beach.
Same say they if you place your hand in this sand you'll re-energize immediatly.

(click for enlargement)

 

 

Post a comment below and "see" you on the next activity!